La piattaforma integrata che efficienta i processi con l'AI

Innovazione | 13, gen 2022

Iscriviti e rimani aggiornato

Migliorare i processi aziendali, snellire le operations e ottimizzare l’efficienza, sostenendo i processi adattivi delle organizzazioni e offrire nuove opportunità di business: questi gli obiettivi di Next Generation, la piattaforma integrata di Microdata Group. Next Generation è un sistema basato sull’Intelligenza Artificiale e strutturato a microservizi che, grazie alla piena integrazione con i processi aziendali di ogni settore, può fare la differenza. Trova spazio in tutti gli ambiti che prevedono la raccolta di dati e informazioni per la profilazione del cliente e non solo, soprattutto nel campo finance/insurance. Uno strumento tecnologico flessibile e customizzabile, in continua evoluzione.

 

Come funziona Next Generation by Microdata?

La piattaforma si basa su alcuni elementi tecnologici fondanti: reti neurali, basate su modelli custom, gli algoritmi custom di Machine Learning, algoritmi di analisi semantica basati su tecniche NLP (Natural Language Processing), con possibilità di integrarsi con i sistemi cliente tramite API o software di RPA (Robot Process Automation).

Il sistema è quindi in grado di svolgere in autonomia compiti ripetitivi legati all’estrazione di informazioni da input destrutturati, ricavando dati specifici sulla base del processo e del tipo di lavorazione. Questo approccio genera diverse possibilità di applicazione e nuove opportunità di business che, grazie alla velocità e all’instant response della piattaforma, contribuiscono ad un miglioramento del customer journey in diversi punti della relazione con l’utente. In un mercato dove le esigenze dei consumatori devono essere soddisfatte in un click, Next Generation genera riscontri e risposte all’utente in real time.

 

L’importanza del fattore umano

Next Generation by Microdata non sostituisce l’intervento umano, piuttosto dà valore alle competenze delle persone. Conformemente alla filosofia Microdata Group, incentrata sull’importanza del connubio Human + Machine, la piattaforma permette un potenziamento delle attività svolte dall’essere umano, che può tralasciare le attività time-consuming di base e dedicarsi a compiti più complessi e che richiedono skill specifiche. Pensiamo per esempio alla richiesta di un mutuo presso un istituto bancario: in questo caso l’impiegato ha la responsabilità di validare la pratica, di svolgere il quality check e le verifiche necessarie (per esempio la consultazione di banche dati esterne), di gestire e risolvere eventuali errori dovuti all’inesatta compilazione dei documenti o a fall back del sistema di classificazione automatico. È proprio l’interazione uomo-sistema che permette alla piattaforma di “imparare” dalla correzione manuale e affinare le proprie capacità di classificazione e indicizzazione dei dati, migliorando costantemente il proprio funzionamento.

Una delle fasi fondamentali, utile all’integrazione di Next Generation a supporto delle operations, è l’analisi dei processi: è solo grazie alle capacità e alle conoscenze di professionisti e figure competenti che è possibile configurare in modo ottimale la piattaforma. Ogni processo e ogni attività ha delle specificità che non possono essere intuite dalla macchina, per questo motivo è importante fare un’accurata analisi preventiva che permetta una configurazione e un training della soluzione ad hoc. I vantaggi dell’implementazione di Next Generation by Microdata

Il primo effetto positivo di Next Generation è il miglioramento della customer experience: i clienti vedono evase le proprie pratiche (per esempio la liquidazione di un sinistro o la richiesta di un prestito al consumo) con molta più rapidità e precisione, minimizzando gli errori grazie al doppio controllo dato dall’interazione Human+Machine.

Un ulteriore vantaggio è l’aumento dell’efficienza operativa e una velocizzazione delle attività di classificazione e data capture, che non devono più essere svolte “manualmente” con dispendio di tempo ed energie.

In diverse aziende, inoltre, l’adozione di Next Generation ha posto le basi per l’ampliamento dell’offerta di servizi complementari a quelli primari e creato i presupposti per nuove opportunità di business. In questo senso la piattaforma si configura come un prezioso alleato nella spinta all’innovazione delle organizzazioni.

New call-to-action

Mostra tutti gli articoli

Iscriviti e rimani aggiornato